Gli angeli non camminano

Sara ha 37 anni, la sua vita sembra quella di tante donne che sposano le abitudini come un rituale piacevole.
Nulla che lasci presagire sconvolgimenti e drammi.

La mattina si alza e fa colazione, saluta il marito che fa il maggiore dei Paracadutisti e esce. Da quel momento Sara appartiene in tutto e per tutto a un altro mondo. Si lascia andare a Royal. Nome altisonante, principesco, ancor più bello è il cognome. Delight.
Royal la accudisce, ne sente i respiri, la conduce, si fa condurre. Ogni battito è all’unisono. Ogni ostacolo è superato e sbattuto in un angolo. Nessuno la capisce come lui, nessuno ne armonizza le vibrazioni e le trasforma in movimento danzante. Se fossero ballerini lascerebbero la platea a disegnare “o” di stupore con la bocca, una fiera di anelli fatti con le labbra.

Quella vita, quelle ore, sono tutte di loro dominio. Tempo colonizzato, conquistato e protetto.
Perchè solo Royal ha salvato Sara dal baratro.
Sara ha 37 anni, a 19 le hanno diagnosticato la sclerosi multipla. Lei ha sentito un rumore sordo, come quando si spezza un osso fragile. Come andasse in pezzi una maiolica preziosa.

La parte più viva della sua anima era andata in frantumi. Sara faceva equitazione, era bravina. Vinceva trofei. Anzi no, rivediamo e correggiamo. Sara fa equitazione, è brava e vince trofei. Perchè nonostante non possa più camminare bene è arrivato Royal. Un cavallo speciale che “sente”. Ne sente la stanchezza, il fiato, i battiti. La protegge, la ama, corre al suo posto e con lei. Se non ci fosse stato lui e la sua anima, lei sarebbe solo stata una promessa falciata dalla vita contromano.

Ora Sara non ce la fa a stare in piedi di continuo, la sua sclerosi è progressiva e la possiede con calma indecente e atroce.
Ma lei sorride, come se il suo male fosse polvere da togliere da una credenza. Un fastidio affrontabile. Specie se c’è Royal.
In fondo quando mai gli angeli hanno camminato in vita loro?
Gli angeli volano, da soli o a cavallo, ma volano.
E lei è un angelo. Crepate d’invidia.


Powered by Blogger.