Il Cacatore demoniaco





La mia ricerca sociologica sulle tipologie di individui e sulle organizzazioni che rovinano la vita ai comuni mortali, continua. Oggi ci occupiamo del Cacatore Demoniaco. Meglio conosciuto come cd. Il cd è all'apparenza un individuo anonimo, quasi inosservato, solitamente condivide spazi lavorativi e familiari e quasi non te ne accorgi. Tuttavia da quel corpo che giudicheresti incapace di far del male, si sprigiona una capacità mortifera da centrale energetica alimentata a letame, improvvisamente esplosa. La personcina garbata, arriva pochi nanosecondi prima di te, nell'unico bagno libero del piano. Per cui tu non hai alternative che attendere paziente la sua defecatio mattutinae. Da fuori l'ambiente sembra asettico, gli uccellini cantano e i colleghi sparano le solite minchiate. All'apertura della porta il cd ti lascia uno spiraglio aperto, nel quale tu, ignorando le sue potenzialità da Maradona dello sfintere, ti infili con decisione e urgenza. E qui scatta la prima imprudenza, perchè il movimento della tua mano è più rapido delle sensazioni olfattive, per cui hai già sbarrato la porta e ti sei abbassato i pantaloni per dare sfogo al tuo origami di piscio, non accendendo nemmeno la luce. In quel momento una forza sovrumana aggredisce le tue nari. Hai la netta sensazione che ti stiano afferrando la uallera dall'interno e ti stiano estraendo l'anima, una esalazione mefitica verde e feroce ghermisce il tuo odorato tranciandoti il respiro. Come se all'improvviso non fossi più nel cesso di un ufficio, ma in una miniera belga in piena esplosione di Grisou. In quel momento hai la certezza che il cacatore demoniaco ha colpito. Normalmente ha una potenza fetentoria in grado di stendere un branco di bufali adulti con la sinusite. Ma se ha mangiato pesante sotto le feste, il cd è in grado di far rivivere un broncosauro, animale preistorico famoso per il suo catarro perenne, per poi abbatterlo semplicemente con una loffa. In un essere umano di taglia media può creare effetti collaterali gravissimi, commisurati alla esposizione alla nuvola di Satana. Si va da danni permanenti al cervello, per cui si è portati a voler vedere Peppa Pig e possedere l'intera serie dei dvd, fino alla vera e propria permanente da parrucchiere, diventare biondi e col caschetto, come la Carrà. Con accenno di passo di "com'è bello far l'amore da Trieste in giù". Attenzione al cd, egli sa che voi sapete, e potrebbe cercare di manipolarvi, poi diciamocela tutta, biondi state una chiavica.

Powered by Blogger.