La filosofia Suchista




Ormai non c’è regione o provincia italiana in cui non ha attecchito il significato della parola “suca!”. Per i pochi ancora non edotti, trattasi di un imperativo categorico che si pensa erroneamente essere volgare. La nobile arte del Suca è nata e cresciuta a Palermo, il che vuol dire in tutto il mondo, parafrasando De Filippo quando parlava del Pernacchio e della sua origine partenopea.
La filosofia del Suca si chiama suchismo. Ed ha molto in comune con le filosofie orientali che inducono alla calma. Per questo non nasconde nulla di volgare.
Il suchismo infatti è una filosofia che induce a liberarsi delle passioni e degli affanni recitando un mantra, a voce sempre più alta e possibilmente con un destinatario specifico, individuale, certo liquido ed esigibile (ah no, quella è la cambiale…).
Il mantra ovviamente è la parola in questione. Suca.
Il significato della parola,è stato da poco finalmente rivelato, grazie alla scoperta di un prezioso papiro della scuola suchista, rinvenuto presso una carcassa di Lapa di stigghiolaro del 2000 A.C. (Avanti Cazzilla), venuta alla luce durante gli scavi recenti per l’utilissimo Tram.
Stando al papiro, i sacerdoti suchisti utilizzavano il mantra per chiudere ogni discussione degenerata per la troppa Birra Messina ingurgitata, ad un certo punto, il capo - sacerdote si alzava e con voce perentoria urlava il suo “suuuuuuucaaaaaaaa!!!!”.
Letteralmente la parola significava Sono Ulteriormente Contento Alquanto. Dichiarava cioè la sua letizia per la conversazione e i suoi spunti, ma invitava a chiuderla.
Fondamentale, stando al papiro anche l’espressione del viso.
Nel pronunciare il grido di contentezza, bisogna strabuzzare gli occhi e avere un’aria da invasato. Per intenderci, quasi come Marco Tardelli dopo il gol del 2-0 alla Germania nel 1982.
I suchisti affermano che questo grido, evitò numerosi conflitti, o li rese meno sanguinosi.
Si narra che Federico II, uomo di grande cultura, sparò proprio un bel colpo di Suca, quando gli chiesero se voleva fare una crociata lunga, sanguinosa e inutile.
Si sa, gli uomini saggi, sono quelli che hanno la capacita di un Suca ben assestato.

Photo by Lucio Luca via Rosalio

Powered by Blogger.