Lasciare un buon profumo




La donna che vedete in foto si chiama Courtney Varshaw, è la direttrice di un istituto di Bethlehem, in Pennsylvania, la Profile School. Gli alunni della scuola da quattro anni mettono i loro risparmi da parte per andare in gita di fine liceo. Un evento con il quale ci si saluta per andare verso strade lontane, ognuno per sè. Il viaggio prevede quattro giorni in un resort a New York.
Alla vigilia della raccolta delle quote da pagare, la direttrice Courtney apprende di essere malata di cancro. Un sarcoma raro dei tessuti molli, per cui annuncia la sua assenza da scuola per un tempo indeterminato. Per dare un saluto a tutta la sua scuola viene indetta un'assemblea. Ma gli alunni quell'assemblea non l'hanno indetta solo per salutarla. Loro a perderla così, con un "ciao e grazie di tutto", non ci stanno proprio. Negli Usa il trattamento sanitario è interamente a carico del cittadino. Per cui Courtney darà fondo a tutti i suoi risparmi per curare questo raro tumore. Così i suoi alunni decidono. Invece che partire per quattro giorni che nessuno gli restituirà, preferiscono che gli venga restituita dal tumore la loro insegnante e direttrice. Rinunciano al viaggio. E danno tutti i soldi necessari a Courtney, per curarsi. Non contenti hanno anche organizzato una raccolta fondi. Non hanno fatto dichiarazioni roboanti. Quando gli hanno chiesto cosa li avesse spinti a fare questo gesto stupendo hanno solo risposto: "lei ci ha dato molto, noi non abbiamo mai ripagato, è venuto il momento di farlo e di ringraziarla". Mio padre diceva che nella vita bisogna sempre lasciare un buon profumo di sè agli altri, che prima o poi qualcosa torna. A me sembra proprio così. Forza Courtney.

Powered by Blogger.